Cannelloni alla ricotta e spinaci

Chi ha detto che i giorni di quaresima si debba fare la fame?

l’importante è che non si consumi carne di venerdì o il mercoledi delle ceneri

ed essere ossequiosi di quelle poche regole che la nostra religione ci chiede.

A tal proposito vi suggerisco degli ottimi cannelloni alla ricotta  e spinaci

da far invidia ai lauti pasti festivi.

 

In un tegame fate imbiondire 100 grammi di burro(senza farlo fumare) e versatevi gli spinaci,

ben lavati e sgocciolati

per le più frettolose vanno bene anche gli spinaci in foglia, surgelati, fate appassire qualche minuto,

salate e pepate. unite 2 etti di ricotta pecorina e mescolate, aggiungete un uovo che aiuterà l’impasto

a rapprendersi, versate alcuni cucchiai di pan grattato e di formaggio Grana o Rodez,

dal sapore meno aggressivo.

Per il condimento, preparate una salsetta composta da una confezione di panna ed alcuni cucchiai di salsa, da far cuocere per alcuni minuti con 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e una noce di burro.

Con questa salsetta, che sarà di un leggero color di rosa, cospargete il fondo della teglia nella quale

andrete a disporre i cannelloni.

Riempite i cannelloni con l’impasto della ricotta con gli spinaci e situateli nella teglia, cospargeteli di formaggio e versatevi sopra il resto della salsetta rosa.

Coprite per i primi 10 minuti di cottura con la carta stagnola, continuate la cottura per altri 15 minuti e servite caldo.

Vedrete che successo.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...