Archivi

Le nostre lettere d’amore

10906234_828474370528050_1354336388085167492_n

Che fine faranno le nostre lettere d’amore, ingiallite,

custodite, in quella vecchia valigia di cartone?

Si dimmi, che fine farà, quel fiume d’inchiostro

versato su quei quadratini di cuore,

che tu donavi a me ed io a te senza pudore?

Ne sento ancora l’odore,

le sento frusciare tra le mani…

ieri leggere come ali di farfalle,

oggi appesantite dagli pensieri e dagli affanni.

Prima che occhi indiscreti

dissacrino i nostri segreti

o ridano di noi,

della nostra innocente passione,

dei primi rossori giovanili,

dei  primi baci rubati

sotto gli occhi di mia madre, sospettosa,

nell’ attesa di essere tua sposa.

Le leggeremo ancora una volta insieme

prima che venga la nostra sera,

prima che la morte ci sorprenda

nella notte profonda,

prima che i miei occhi si appannino di brina,

prima che venga la mia ultima mattina.

Annunci