Archivio tag | gennaio

I giorni della merla

nevicata copia

Dunque, come detta il proverbio ” Ci Scinnaru no scinnaréscia
Fibbraru mali la pensa/ e ci Fibbraru l’aveva tutti, faceva quagghja’ lu mieru ‘ntra li vutti”
Non è una novità, e il calendario di Frate Indovino lo predice con un anno di anticipo, che negli ultimi giorni di Gennaio faccia freddo.
Lo dice anche una vecchia leggenda popolare secondo la quale gli ultimi tre giorni di gennaio 29/30/31 coincidono con i tre giorni più freddi dell’inverno.
Tanto che perfino la Merla, che un tempo aveva il piumaggio bianco, per riscaldarsi andò a ripararsi in un camino con i suoi figlioletti. Si stava così bene al calduccio che non si accorgevano nemmeno dei giorni che passavano. I primi di Febbraio, quando videro un raggio di sole attraversare la canna fumaria del camino, dove avevano trovato riparo, decisero di uscire a godersi un po’ di sole e allora, grande fu il loro stupore quando si accorsero che il loro piumaggio era diventato grigio per la fuliggine e da allora rimase di tale colore.
La campagna ha nostalgia di neve e un po’ di freddo giova alla piantine di rapa che con lo scirocco vengono invase dal vermetto, (cannedda), rendendo bacate le piante germogliate sul fusto già privato dei germogli dei 40 giorni!

Annunci