L’uomo dei quadrifogli

L’uomo

dei quadrifogli

mi sorrise.

c’erano querce

nelle sue mani.

nel sogno,

possente

l’abbraccio dello sguardo

mi rapì.

salimmo

altissimi

nel pianeta

del Sole.

finché

le ombre della sera

non si mutarono

in chiarità

di stelle.

Dopo aver ricevuto per anni i quadrifogli del mio amico poeta, ora tocca a me raccoglierli per lui.

One thought on “L’uomo dei quadrifogli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...