lumache, che passione

Lavate alcune melanzane,

tagliatele a pezzi non troppo piccoli

e soffriggetele con la cipolla,

appena appassiscono un po’ aggiungete il pomodoro fresco e basilico fresco.

Nel frattempo lavate spesso le lumache per asportare eventuali residui di terra…

Togliete la panna delle lumache ad una ad una, (ammorbiditele tenendole nell’acqua,)

per non rischiare che una lumaca morta vi rovini la minestra.

Bollite una decina di minuti le lumache e salatele durante la bollitura.

Scolatele e lavatele più volte perché lasciano una specie di liquido denso.

Scolate e continuate la cottura per una decina di minuti insieme alle melanzane.

Il peperoncino si aggiunge solo per chi lo gusta e per decorare.

Foto di Giusy Miccoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...