L’impressionante Solitudine

Sembra vestita di un viola quaresimale

la nostra Piazza stasera,

come se  piangesse tutti i suoi figli

morti, in questo tempo da dimenticare.

E queste chianche, memori di voci argentine,

ora splendono di una luce abbagliante

come le lacrime pietose delle madri,

come mariti che piangono le spose.

One thought on “L’impressionante Solitudine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...