I nuovi racconti intorno al braciere

Dopo la bella esperienza ottenuta con la pubblicazione del primo libretto intitolato “Racconti intorno al braciere” che ho avuto la gioia di presentare in diverse manifestazioni culturali, sia nel mio paese che fuori, per quest’anno ho voluto ripetere l’esperienza con questi nuovi racconti.

Alcuni sono tratti dalla tradizione locale, altri dalle mitiche leggende di autori vari, rivisitati da me con inserimenti di stralci dialettali, ed infine un racconto scritto per una occasione importante, che trascende il quotidiano, la tradizione e le leggende che tutti noi, da bambini, abbiamo amato.

Le leggende, come sappiamo, nascevano dalla tradizione popolare e passavano da una generazione all’altra affinché fossero tramandate con tutto quel carico di mistero e fantasia, spesso per esorcizzare la cruda realtà quotidiana, fatta di sacrifici e di duro lavoro.

Ed è per rinnovare il fascino dei vecchi “cunti ca cuntàva mamma còre” che mi sono messa alla ricerca di qualche  storia il cui ritornello mi risuonava nella mente e all’improvviso riappariva nella sua lucentezza,  come una pepita d’oro che sapevo d’avere nelle segrete soffitte del cuore per farne dono a voi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...