Archivio | novembre 9, 2020

E sarà Natale

E anche se il Natale sembra ancora tanto lontano, e i nostri occhi sono immersi in una nebbia di incertezza sul domani che verrà… e anche se le morti di amici e artisti che ci stanno lasciando ci fanno sprofondare nella consapevolezza della precarietà della vita… e anche se io vi appaio distaccata come se gli eventi non mi toccassero profondamente… non ho voluto deludere una cara amica che mi ha inviato i suoi bellissimi lavori artigianali… in attesa di un nuovo e santo Natale, da vivere nell’intimità delle nostre famiglie, impaurite e disorientate ma sempre pronte a rinascere nell’attesa dell’Infante Divino, il solo che potrà salvare questa nostra umanità. Complimenti Graziella Geraci, questi mini-presepi sono dei gioielli.

Statuine del ceramista grottagliese Giuseppe Anti.