La tua bambola di pezza

Dolcissima Carlotta,

monterei la guardia notte e giorno

per difendere l’innocenza dei bambini

mi fascerei in un’armatura di sguardi

per immergermi

nel recinto magico dei loro sogni…

spegnerei le stelle ad una ad una

paventando che il giorno

possa arrecare dolorosi graffi

sulla superficie d’argento

della loro anima beata.

Dormi serena, Carlotta

che la notte è incantata!

La tua bambola di pezza

tra le mani

affastella arcobaleni

per domani…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...