Il colore dei ricordi

Negramaro

Vivo nel ricordo dei giorni
dal sapore di pane e acqua-sale
di uve dolci, rosse come rubini
che adornano fanciulle saracene.

mio padre aveva una vigna
dal nome buffo,
che strappava sorrisi,
poco più grande di un lenzuolo
di lino, e produceva un vino ambito dagli dei
e dagli artieri che stavano in città.

era un sovrano, mio padre,
nel suo podere,
con solo sette filari di primitivo,
e a guardia del suo piccolo tesoro
aveva posto, per sentinella, un ulivo.

mia madre si attardava
a raccogliere acini appassiti
che l’indomani
avrebbe imprigionato
in una pagnotta fragrante
dal vago sapore della felicità.

mi rivedo avanzare, nel sogno ricorrente,
tra i filari roridi di brina,
tra i tràini ed i tini di uve traboccanti,
e voci di donne tra risate e canti.

ora che il tempo stratifica memorie,
come cortecce che denunciano anni,
ripenso spesso a quel dito di vino
che riscaldava il cuore
e appannava il bicchiere,
come se fossi ancora piccolina
con i miei cari, intorno ad un braciere.

3 thoughts on “Il colore dei ricordi

  1. Immagini e versi di struggente intensità che vanno diritte al cuore di chi quelle immagini le conserva scritte con inchiostro indelebile. Sapori lontani, scenari lontanissimi che i versi di Anna effondono a piene mani !

    • Grazie Gino per il tuo commento, segno che tu ogni tanto passi da queste parti per vedere se ci sono novità, Ho trascurato troppo il blog presa da tante incombenze che mi restringono il tempo da dedicare a questo spazio per me vitale.

  2. Racconti ed io resto ad occhi aperti, ho vissuto anch’io guardando la felicità che passava nei visi degli altri, non so nemmeno se soffrivo, non lo ricordo quindi non facevano un gran male, ma ora che sono grande quella povertà ha fatto le mie ricchezze, per portare un qualcosa che occorre a casa, non ci sono ostacoli capaci di fermarmi, i miei figli quando racconto non mi credono nemmeno, Ti stimo Anna sei fantastica ciao!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...