Archivio | aprile 2, 2020

Neve d’Aprile

neve-in-puglia-1200x900

91780934_244159390319544_9148751953658904576_n

 

 

Neve d’aprile.

questa neve che il nostro sguardo abbaglia

e stringe il cuore come a una tenaglia.

Di bianco la terra si è coperta,

e pura, e Divina in questa valle deserta.

Nessuna ombra nessuna orma

d’uomo lasciata, solo silenzio

e pace sulla sua vita troppo accelerata.

Crocifissi nell’aria alzano le braccia

i rudi rami dei ciliegeti

che ancora privi di fiorami

ci privano dei più bei panorami.

Ti guardo oggi con occhio ostile,

neve d’aprile,

mentre copri col tuo manto greve

lo specchio d’acqua a cui la gazza beve.

I miei occhi attendono una luce nuova

quella luce che l’anima mia indora

e le fa anelare un ‘Alba nuova.

 

———————Poesia a quattro mani con la mia amica Mina Cipriano

la seconda foto è di Rosaria Cipriano