Archivio | marzo 28, 2020

Dies irae

Dies Irae

Tesso sudari di versi

ma non so a chi lasciarli.

I morti se ne vanno senza lapidi

nel giorno del dies irae.

Ho sul cuore il peso di mille morti

partiti senza bagaglio e senza nome.