Tarallini al vino bianco

45908001_10216817075610062_641053615871492096_n

Talvolta trascorrere un pomeriggio domenicale in casa può essere snervante, specialmente si fa presto buio, specialmente se pioviggina e ti toglie tutte le voglie di uscire, specialmente se nel tuo paese, nella tua strada hanno cambiato le lampadine dei lampioni e le hanno sostituite con quelle a Led… che danno una luce da cimitero, specialmente se tuo marito è incollato alla TV e tu non hai avuto un minuto per sederti un po’ e rispondere ai numerosi messaggi di WhatsApp. che ti fischiano ogni momento…

Bisogna far qualcosa di creativo, qualcosa che dia un po di dolcezza alle interminabili ore di un pomeriggio novembrino…e allora! Allora pasticciamo con zucchero, latte e fior di farina per fare dei gustosissimi tarallini.

INGREDIENTI
500 g. di farina doppio zero
un bicchiere di plastica di zucchero
un bicchiere di plastica di vino bianco
un bicchiere di olio di semi di girasole
una bustina di lievito per dolci
Impastare bene, formare i tarallini,
passarli nello zucchero dalla parte superiore,
infornare a fuoco moderato.

Appena dorati sfornare.
Tempo consigliato 15 minuti

E’ inutile dirvi che subito dal soggiorno il maritino chiama” Amò, che cos’è questo profumino???

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...