Qualcosa di dolce

44932983_10216712167107415_1086870379382702080_n.jpg

Avevo ancora qualche mela cotogna usata per l’esposizione della serata sugli antichi sapori …e mio marito quando le vedeva mi diceva ogni volta” Anna, non le far perdere! Anna non le far perdere… e così ne ho sbucciate 3 che erano dure come sassi e le ho tagliate a tocchetti. Le ho fatte bollire in un pentolino, con poca acqua, una quindicina di minuti. Prima di spegnere ci ho versato sopra 3 cucchiai di zucchero e fatto insaporire.

Tolte dal fuoco, ho schiacciato con la forchetta la polpa delle mele cotogne e l’ho disposta sulla pasta frolla già distesa in una teglia. Alla mela cotogna fresca ho aggiunto anche qualche cucchiaiata di marmellata sempre di cotogni.

Con un poco di pasta frolla tenuta da parte ho ricavato dei cuoricini realizzati con una formina per frollini e li ho disposti sulla farcitura…non avendo più pasta frolla da farci un bel cordone intorno intorno alla teglia ho aggiunto delle fettine di mela sulle quali ho colato un filino di miele con l’apposito bastoncino.

Sui cuoricini ho passato una spennellata di latte. Dopo una mezz’ora di forno a 250° ho sfornato e spolverato soprattutto i cuoricini di zucchero al velo. Con un ottimo risultato io vedo… Voi cosa ne dite?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...