Archivio | ottobre 25, 2018

Minestra verde

44740898_10216691717956199_340826747521990656_n.jpg

44757157_1177755455698877_2765324842537320448_n.jpg44756348_179014323003267_682945210753220608_n.jpg

 

Minestra verde: prendete della pancetta di maiale abbastanza magra, fatela tagliare dal vostro macellaio di fiducia a pezzi piccoli. Cuocetela in un tegame con gli odori tipici del brodo.Cuocetela per circa un’ora badando che il brodo non si consumi. Lavate le cimette di catalogna…metteteci anche le foglie più belle. Scottatele per una decina di minuti, scolatele di tutta l’acqua di cottura e versatevi il brodo di pancetta. Macinate un po’ di pepe nero e cospargete di formaggio il tutto. Coprite e lasciate insaporire le verdure per circa mezz’ora. Servite la minestra, calda, con costoni di pane casereccio o pane grigliato.

P.S. E tanto tanto formaggio.

P.S. della serie Sapori perduti e ritrovati

Annunci