I Magi d’Oriente

oro-incenso-e-mirra-4

 

re-magi1

Personaggi del presepe I Magi

I Magi: Personaggi misteriosi e affascinanti.I magi hanno sbizzarrito la fantasia di pittori e poeti. Sono icona di tutti noi che percorriamo il viaggio della Vita in cerca di una Stella che ci guidi e di un Dio che si faccia trovare. I doni che recano al Bambinello sono altamente simbolici: l’oro per la Sua regalità, la mirra per la Sua umanità, l’incenso per la Sua Divinità.

“Li tre rre maggi sobbra llu cammellu,/ si facivunu caminari bellu bellu/pi scè rrivare ti la bbifanìa/ quera ca tutti li feste porta via/. La mirra, l’incensu, e l’oru finu/ purtavunu in regalu allu mamminu” A. M.

I tre santi Re Magi dall’Oriente

I tre santi Re Magi dall’Oriente

Chiedevano in ogni piccola città:

“Cari ragazzi e giovinette, dite,

la strada per Betlemme è per di qua? ”

Ma i giovani ed i vecchi non lo sanno

E i tre Re Magi sempre avanti vanno;

ma una cometa d’oro li conduce

che lassù chiara e amabile riluce.

La stella sulla casa di Giuseppe

Ecco s’arresta: là devono entrare.

Il bovetto muggisce, il bimbo strilla,

e i tre Re Magi prendono a cantare.

Heinrich Heine

Le statuine che rappresentano Gaspare, Melchiorre e Baldassarre sono aggiunte tradizionalmente la notte precedente l’Epifania. Sono rappresentati con abiti ricchi e reggono i tre doni. Secondo alcune interpretazioni rappresenterebbero i continenti conosciuti all’epoca e quindi sono spesso caratterizzati da differenze di carnagione. Secondo la tradizione, Melchiorre viene rappresentato come anziano, con la barba lunga e portante incenso, a ricordo della divinità di Gesù, e proverrebbe dall’Asia. Gaspare, più giovane, trasporta il simbolo della regalità, ossia l’oro, e rappresenta l’Europa; infine Baldassarre è il mago dell’Africa, naturalmente di colore scuro, recante la mirra, utilizzata per l’imbalsamazione e dunque a ricordo della futura morte di Cristo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...