La città di notte

Vista dall’alto, la città di notte,
ha una fronte frastagliata
di pensieri aguzzi d’insonnia.
All’alba è come un lenzuolo
che ha raccolto briciole di pan di stelle
e imbiancati catini di sogni.
Nel mezzo del dì
a me pare una nave con bianchi pennoni
svettanti, bandiera senza padrone
a gridare al sole imperatore,
inondami di baci!

Annunci

3 thoughts on “La città di notte

  1. Gentilissima Signora Sono Anna Pia Giansanti e desidero comunicarle che domani pomeriggio alle 18.30 sarò a Massafra dove presenterò il mio libro sulla Santa Monica. Sabato pomeriggio invece lo presenterò presso l’auditorium di Castellaneta. Sarei felice della sua presenza.

    • Mia gentile amica, sono lieta della sua venuta in puglia e nella mia provincia, purtroppo per impegni presi domani sarò a Grottaglie per un altro evento culturale, per la prossima data vedrò di organizzarmi. Intanto inboccallupo!

  2. A volte ho la sensazione che i tuoi versi mi prendano per mano per condurmi sui sentieri dei sogni… Riesci ad evocare sentimenti universali attraverso immagini talvolta incantevoli, altre volte ancorate alla quotidianità. E sempre traspare la tua sensibilità arguta e profonda , insieme ad un velo leggero di dolce sensualità🌸

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...