Focaccia con scarola, ricetta di zia Pupa!!

1909690_10208519011083635_4454901500514678577_n944863_10208519011483645_8242380596679593439_n1821_10208519013843704_2205720850270213903_n12321249_10208519016083760_1481156549608283834_n

 

Focaccia con scarola: per il ripieno mettiamo scarola lessata e condita con olio, capperi, un pelato, olive nere e bianche snocciolate, sale pepe e formaggio grattugiato. Facciamo soffriggere un po’ il tutto e poi quando si è raffreddato riempiamo la focaccia con due dischi di pasta lievitata.

Per mezzo kg di farina rimacinata di semola ho messo mezzo panetto di lievito per panificazione, un pizzico di sale, e un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva… ho lasciato lievitare per 3 ore circa…

 

Grazie zia Pupa!

  • Ah! il vero nome di zia Pupa era Margherita…ma quando nacque era così bella che sembrava una bambola… e pupa significa proprio Bambola qui da noi, nel profondo Sud!
Annunci

One thought on “Focaccia con scarola, ricetta di zia Pupa!!

  1. Le nostre focacce, sono tutte eccellenti, siano esse ripiene di cipolle, o di rapine stufate o con scarola, e chi più ne ha più ne metta.Dicevo sono eccellenti, perchè sono state inventate, per permettere all’uomo o alla donna che andavano a lavorare specialmente in campagna, di avere il loro pane con la pietanza, e questa focaccia ripiena, sostituiva le friselle o il pane asciutto, di tutti i giorni, rendendo il momento del pranzo, una cosa giuliva.
    Viva le focacce ripiene e le nostre nonne che ne sono gran maestre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...