ED E’ QUASI IERI

2009-06-18 SE BRUCIASSE LA CITTà è DA TE CHE VORREI VENIRE-campanile 2014 copia

Campanile della chiesa madre

Campanile della chiesa Madre. Schizzo di Gabriella Baldaro

UN PENSIERO, UN SALUTO, UNO SCHIZZO VENUTO DA LONTANO HA MOLTEPLICI RISVOLTI NELL’ANIMA MIA.

QUESTO SCHIZZO, SEMPLICE, ESSENZIALE NEI SUOI TRATTI…MI HA COMMOSSO. GRAZIE GABRIELLA… MI HAI RIPORTATO ALLA MENTE UNA MIA ANTICHISSIMA POESIA… IL CAMPANILE é UN SIMBOLO ALTISSIMO E INELUDIBILE… E IO SONO INNAMORATA DEL NOSTRO CAMPANILE…QUANTI VERSI GLI HO DEDICATO. QUANTE FOTO GLI HO SCATTATO…DI SOPPIATTO, FURTIVAMENTE…

ED E’ QUASI IERI

Il vento accarezzava dolcemente

fianchi alle campane,

complice il campanile

fingeva di non vedere.

Il cielo stendeva sulle case

veli azzurri

e rimuoveva le ultime ombre

attardate nei vicoli.

Un canto di madre

in lontananza

sferzava la pigrizia

indugiante

nel tepore notturno

di percalle.

I bimbi a malincuore

si svegliavano,

abbandonando i familiari luoghi

dell’inconscio,

dove esorcizzavano

le giovani paure.

I vecchi depennavano

ancora un giorno al calendario

quasi a sfidare il tempo

temuto.

Si annunciava

un giorno come tanti.

Era oggi,

ed è quasi ieri.

Annunci

3 thoughts on “ED E’ QUASI IERI

  1. Anche a me affascina il campanile della nostra Chiesa Madre.
    Mi ricordo che, da bambina, salivo sul terrazzo a cupola di casa mia per osservare le campane che suonavano a festa. Era come se il campanile si animasse, raccontando storie felici.
    Grazie a te, Anna.
    Un abbraccio.
    Gabriella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...