Archivio | marzo 18, 2015

la mia superzeppola

la zeppola ti la capu cannaruta00

10923293_10205819768964269_9133297382443731193_n

Amici, confesso che la ricetta delle zeppole di San Giuseppe, tanto care alle nostre tavole di meridionali, sono un pò difficili da fare, per chi come me va volando di qua e di là e di tempo ce n’è sempre poco…però quest’anno ho sorpreso  mio marito preparandogli una superzeppola farcita di ricotta, scaglie di cioccolata, anzi pezzettoni di cioccolata fondente,,. una macinatina di noce moscata,,,un odorino di liquore al mandarinetto…e una busta di zucchero al velo, di quelle che ci avanzano sempre dai panettoni di Natale… ve lo assicuro..sarà una vera bomba, provatela anche voi.

Ah! le zeppole si possono comperare vuote, presso i forni /panifici delle nostre parti…e così il gioco è fatto…

Annunci

Zeppole, zeppole, zeppole

Giusy Scarincile zeppole di mariella

zeppole di mina baldarozeppole di  Katia ancora da farcirezeppolona di Pinarosa

Zeppolona di San Giuseppe, di Pinarosa
Ingredienti per la pasta choux:
– 250 ml di acqua
– 100 gr di burro
– 180 gr di farina
– 5 uova
– un pizzico di sale
Ingredienti per la crema chantilly :
– ½ di latte
– 6 tuorli d’uova
– 5 cucchiai di farina
– 5 cucchiai di zucchero
– ½ buccia di limone da grattugiare
– 1 busta di panna vegetale da 250 ml.
– gocce di cioccolata.

Collocate sul fuoco una pentola con l’acqua, il burro ed il sale.
Quando il burro si sarà sciolto spegnete ed aggiungendo tutta la farina in un sol colpo mescolate energicamente.
Rimettete sul fuoco per circa un minuto e continuate a rimescolare fino a formare un impasto abbastanza compatto.
Fate raffreddare il composto e aggiungendo un tuorlo alla volta mescolate fino al suo assorbimento prima di procedere ad aggiungere i successivi.
Mettete la pasta choux in un sac a poche e facendo tanti cerchi concentrici formate la zeppolona su un foglio di carta forno adagiato su una teglia.
Accendete il forno in modalità statica (ossia non ventilato) e portatelo a 200°. Quando avrà raggiunto questa temperatura infornate la zeppola riducendo il calore a 180°.
La zeppola dovrà cuocere per circa 45 minuti.
A cottura ultimata spegnete il forno, aprite di poco lo sportello e fatela raffreddare.
Per la crema chantilly :
In una ciotola unite i 6 tuorli d’uovo con 5 cucchiai di zucchero, 5 cucchiai di farina, 1/2 l. di latte e
mescolate bene.
Filtrate il tutto in un colino in modo da eliminare i grumi ed unite mezza buccia di limone grattugiato.
Cuocete a fuoco lento girando continuamente sempre nello stesso verso con un cucchiaio di legno e
spegnete quando si sarà addensata.
Montate la panna e riponetela in frigo.
Quando la crema sarà fredda, unite la panna montata e girate (risulterà una crema più leggera).

Iniziamo la farcitura della zeppolona :
con un coltello ben affilato aprite la zeppolona in senso longitudinale e farcitela con la crema aggiungendo poi le gocce di cioccolata. Sovrapponete l’altra metà della zeppola e spolveratela con lo zucchero a velo.
La zeppolona di San Giuseppe è pronta per essere assaggiata.