L’ultimo ulivo

l'ultimo ulivo

L’ULTIMO ULIVO

L’ultimo ulivo lo pianterò nel mio cuore,

nel suo solco più profondo,

per salvarlo dall’estinzione

e lasciarlo in eredità a mio figlio

e ai figli di mio figlio.

Pianterò l’ulivo

nel solco delle mie vene contadine

e lo innaffierò con le acque della memoria

che non si prosciugano ancora

a dispetto delle mode,

delle tendenze,

a dispetto di questo progresso

dalle mille fauci

che richiede ogni giorno

un tributo di alberi, siano essi gli ulivi di Puglia

o i millenari alberi d’Amazzonia

o il vecchio caro salice

che dava ombra a una vecchia fontana di paese.

Potesse il mio cuore ospitare

tutte le radici sfrattate,

tutti i tronchi decapitati,

tutte le fronde violentate

da membri metallici,

da artigli rapaci.

Potesse il mio cuore ospitare l’ultimo ulivo

nel suo solco più profondo,

abbracciare le sue radici impaurite,

e consolarlo d’essere rimasto così solo

in questa mia terra di Puglia.

Annunci

5 thoughts on “L’ultimo ulivo

  1. Gli striminziti ulivi del Garda fanno rimpiamgere ancora di più i nostri secolari monumenti che ornano la fascinosa terra salentina. Il rimpianto aumenta a dismisura quando tocca vederne alcuni, sottratti a quell’habitat dove si sono formati per secoli, per essere trapiantati nelle lussuose ville del Nord. Da qualche anno esiste una legge che vieta questi espianti, una legge “per salvare la faccia” ma del tutto disattesa perchè non supportata da adeguate sanzioni (una piccola multa che non spaventa nessuno). Veramente efficace sarebbe il sequestro della villa come deterrente. Ma a chi interessa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...