Olive verdi ai sapori dell’Orto

Prendere il quantitativo di olive verdi che vi servono. Il periodo migliore e’questo, ossia Ottobre/Novembre,schiacciatele e mettetele dentro un recipiente con acqua e sale,(il nocciolo se si vuole si può’ togliere subito o anche dopo),avendo cura di cambiare l’acqua con aggiunta di sale, per circa 10 giorni o anche più, fino a quando, assaggiandole, troverete che è scomparso il sapore aspro e amaro.

Noterete che è cambiato anche il colore, e le olive sono più scure.

Quando riterrete che si possono consumare, scolatele dell’acqua salata e stendetele su teli asciutti facendole asciugare.

Nel frattempo preparate un condimento fatto di carote tagliate a dadini,con sedano, aglio, peperoncino, origano e olio e mescolare le olive per farle insaporire.

Così preparate si possono consumare subito o si possono conservare per alcune settimane in vasetti di vetro,ben coperte di olio. In quest’ultimo caso, si consiglia di non aggiungere l’origano, perché renderebbe le olive più scure e più molli.

Si potrà invece aggiungere l’origano al momento di mangiarle.

Grazie, Annino, per questa favolosa ricetta.

olive ai sapori dell'orto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...