Archivio | giugno 26, 2014

Premiazione Altari votivi

10441402_10202276473808908_3668982285494597544_n[1]10312710_10202281753940908_8345940526614645687_n[1]10473070_10202281753620900_4186956857416340793_n[1]10500467_10202276488329271_2642559860295489771_n[1]10440679_10202276484209168_1215017919322816393_n[1]10430492_572115269573192_7445320554562185555_n[1]10462351_787777697921013_404807835796210140_n[1]10339547_787773807921402_9160651500028376387_n[1]

CENTRO CULTURALE SAN GIORGIO

CERIMONIA DI PREMIAZIONE ALTARI VOTIVI FESTA PATRONALE 2014

Si è svolto lunedì scorso, alle ore 19, presso il «Centro Culturale San Giorgio» in via Vittorio Emanuele 23/25, la cerimonia di premiazione degli altari votivi allestiti in occasione della festa patronale 2014. L’iniziativa di allestire altari votivi lungo il percorso processionale nata in seno al Comitato festeggiamenti patronali, fu fatta propria dal Centro Culturale San Giorgio, nella persona del presidente Prof. Pasquale Veneri. E’ nota infatti la sua devozione e il suo interesse per quanto riguarda il Santo Patrono San Giorgio Martire, che lo ha portato nel corso degli anni a collezionare oggetti d’arte raffiguranti il Santo fino a mettere su un notevole numero di opere fino quasi a farne un mini museo privato.

Alla cerimonia hanno preso parte le famiglie che hanno realizzato e allestito gli altari votivi alle quali è stato consegnato un attestato di partecipazione. Così come è stata consegnata una targa premio all’altarino più votato dagli iscritti del Centro Culturale San Giorgio che quotidianamente visitavano il Gruppo Facebook esprimendo le loro preferenze.

L’altarino premiato in questa edizione del 2014 è stato quello sontuosamente allestito dalla Signora Lucia Sibilla lungo via Immacolata. Quest’anno il “Centro” ha voluto assegnare un Premio Speciale intitolato alla memoria dell’indimenticabile Professor Romeo Leo recentemente scomparso e all’altare allestito dal Mobilificio Caiazzo, sulla centralissima Via Lecce, nei pressi di Villa Parabita.

La bella serata culturale, condotta da Mario Montanaro e allietata dal contributo musicale di Giuseppe Curci, si è svolta, come da tre anni a questa parte, nell’accogliente giardino del Centro, impreziosito dai dipinti degli artisti locali Mino Greco, Cataldo Bicchierri e Carmelinda Petraroli. L’ arredo floreale è stato realizzato dalla florista Cristina Parabita, titolare di” Un fiore per”
Sono stati declamati versi di Antonio Bicchierri e Nunzia Piccinno. Anna Marinelli ha declamato la “Leggenda popolare di San Giorgio”, di autore ignoto e il Prof. Lino Carone ha parlato della tradizione e dell’origine della devozione popolare, spaziando (con la maestria che lo contraddistingue), tra il sacro, il profano e i suoi ricordi personali. Presenti alla cerimonia il vice sindaco Dottoressa Mina Farilla, e Don Giancarlo Ruggieri, i quali rappresentando le autorità civili e religiose della comunità Sangiorgese, hanno espresso il loro encomio al presidente del Centro Culturale, Prof. Pasquale Veneri, e il loro auspicio di perseguire sempre maggiori iniziative e successi Culturali a favore della nostra cittadina.

Infine, un sentito ringraziamento va agli amici Cosimo Baldaro e Vito Fabbiano per i dettagliatissimi servizi fotografici della serata che hanno incantato tutti i soci del gruppo Facebook del CENTRO CULTURALE SAN GIORGIO che ormai sta raggiungendo velocemente i 500 iscritti .

Annunci