tuttu vène e tuttu passa…

carnevale in famiglia

Tuttu vène e tuttu passa
passa ‘sta vita
e no’ torna cchiù
Lu carnevale sempre vène
pi ‘ngannà la gioventù.

Eccovi, amici, una vecchia filastrocca che diceva sempre mia nonna in tempo di carnevale. La saggezza degli anziani, i loro “ditterii”, le loro raccomandazioni intrise di una pedagogia non dichiarata, mi tornano alla mente in questo ultimo scampolo di carnevale…
Tutte le usanze in uso nei nostri paesi le ho descritte in questo stesso sito qualche anno fa…non mi ripeto.
https://saporidelsalento.wordpress.com/2012/02/19/carnevale-e-quaresima/

Vi lascio questa filastrocca che è pregna di significato, e sono certa che voi saprete apprezzarla e arricchirla con le vostre considerazioni.

Annunci

2 thoughts on “tuttu vène e tuttu passa…

  1. A sottolineare piacevolmente questa amara realtà mi semti di suggerire l’ascolto di CAMBIA, TODO CAMBIA cantata dalla grande Mercedes Sosa su Youtube!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...