La pannèra

Da: Le parole perdute

trattoria

Pannèra – stendardo, bandiera- negli anni passati si usava mettere sulla porta di alcuni negozi un segnale di riconoscimento, vere e proprie insegne commerciali, per richiamare gli avventori e pubblicizzare il proprio esercizio. Si appendeva una frasca di ulivo con una lampadina che veniva accesa all’imbrunire. il passante o il cliente abituale comprendeva che ….il negozio era aperto e vi entrava per consumare o acquistare. Tali luoghi erano quasi sempre bettole o cantine antesignane dei moderni pub pizzerie e ristoranti. Vi si poteva trovare polpette di cavallo al sugo e involtini (Purpiette e brašciole) che venivano abbondantemente irrorate di vino( mieru).

(nella foto, ciò che rimane della trattoria degli Imperio)

Annunci

2 thoughts on “La pannèra

  1. Bandiera ci viene dal provenzale BAND(I)ERA, nel senso di “insegna – ciò che simboleggia la banda”.
    Banda è un termine polisemico; sta per “parte” se attinto al provenzale Bandire, e qui in estensione vale “allontanamento – esiliato” donde Bandito.
    Dal franco medievale BAN vale il nostro Bando “proclama” donde Imbandire che da “convitare tramite bando” s’è attestato nel significato corrente, e poi Contrabbando (contro il bando); ancora, da BANAL “proclama per tutti”, l’italiano ha assunto l’omologismo Banale che si è attestato nel significato corrente di “comune – ordinario”.
    Nel volgare centro-meridionale sopravvive Banna per Banda “banda musicale” o “parte” e Banno per “bando”; nel significato di “parte” riappare in Vanna con la mutazione della b in v.
    Bandiera o Vessillo, o ancora Striscione, è tradotto in inglese con BANNER, termine questo globalizzato dall’uso del computer, dove indica la striscia che riporta il nome del sito, donde “Web banner” o “Banner ad” che vale quale pubblicità attraverso un banner.
    Si deduce che il lemma inglese BANNER è connesso in dimensione indoeuropea con il lat BANDUM “insegna”, vicino al francese BAN e al volgare italiano Banno, questo ampliato e modificato dal dialetto in Bannera e Pannera.
    Infine, per quanto riguarda la voce Pannera potrebbe esserci stata una sovrapposizione con il latino PANDERE “aprire” ove però s’intenda la bandiera che si apre e sventola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...