Archivio | ottobre 14, 2013

modi di dire

1381989_10201903891469779_576816656_n[1]
Quando il marito debosciato rientrava a casa e chiedeva alla moglie, ” cè si mancia osci?” (cosa si pranza oggi?”
la moglie indispettita gli rispondeva
“spini ti rizzi e àncre ti cavùri” ( spine di ricci e chele di granchi)

Il che non lasciava presagire nulla di buono…perché i ricci, quelli di mare erano vuoti e quindi restavano solo le spine, le chele di granchio, sono secche e prive di polpa, quindi…

A buon intenditor, poche parole…

Annunci