come aprire i fichi d’India senza pungersi!

Come aprire i fichi d’India senza pungersi? E’ facile!

1) Prendete dei fichi d’India, lavarli velocemente e, in seguito sciacquare più volte il lavello per asportare eventuali spine. Metterli in una scodella. Disponetevi su un piano “operativo”. (ah! ah! mi piace assai questo termine)

prendete dei fichi d'india

2) infilzate con la forchetta un fico d’India e posatelo sul piano di lavoro, praticate un taglio alle due estremità del frutto, vedi foto:

Praticate dei tagli

3) fate un taglio sulla parte centrale della corteccia del frutto

poi un taglio trasversale

4) infilate la lama del coltello tra la buccia e il frutto e fate ruotare leggermente fino a scorticare il frutto totalmente

scortecciandolo totalmentejpg

5) et voilà il fico d’India è servito e non resta che gustarlo…con parsimonia, mi raccomando!.

il fico è servitojpg

Si consiglia di sorseggiare un buon vino bianco freddo durante la degustazione di questi straordinari frutti per sentire un retrogusto, che vi garantisco, inebriante!

accompagnare con..

Annunci

3 thoughts on “come aprire i fichi d’India senza pungersi!

  1. per questo particolareggiato “servizio fotografico” ringrazio vivamente il gestore della Trattoria tipica “Le tre lanterne” di San Giorgio Jonico, Via Mazzini 33. Una persona a dir poco inimitabile per la squisita accoglienza riservata a me personalmente e alla mia famiglia e per i suoi favolosi “Tubettini con le cozze tarantine” !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...