Archivio | aprile 6, 2013

Gli antichi palazzi

affreschipavimento anticoIMG_7997

Questo elegante edificio fu comprato e quindi abitato dal Notaio Don Abramo Caramia con la moglie donn’ Amelia.
L’ingresso principale con ben 5 finestre, è su Via XI Febbraio mentre su via Maggiore c’era la rimessa in cui si riponeva il calessino.
La coppia non aveva figli e alla loro scomparsa la bellissima casa con soffitti decorati con immagini pittoriche
ed eleganti stucchi, e piena di bellissimi mobili, fu lasciata alle due fedeli e affezionate cameriere, quindi venduta all’attuale proprietario, sig. Giovanni Áncora.

Attualmente e da diversi anni, è sede della Caritas parrocchiale Santa Maria del popolo, come centro di accoglienza per i minori provenienti da famiglie “Variamente” disagiate. Il centro è intitolato alla memoria di Carlo del Mastro uno dei primi operatori volontari della Caritas di San Giorgio Jonico!

Annunci