2 thoughts on “Carlo Brogi nel’59

  1. Carlo Brogi classe ’36, nasce in Toscana e dei toscani ha tutto il carattere. Nipote di mio padre Brogi Giuseppe si trova in Puglia per volere della guerra che lo priva del padre. Resta in lui però come dicevo il “toscanaccio” con i suoi lati positivi e negativi. Sin da piccolo ha lavorato, con la sua bicicletta a palloncino (ruote), mi ha sempre detto così, andava a prendere il latte e le uova nelle masserie vicine e li portava al Bar dove venivano venduti. Con la situazione economica migliorata, nel dopo guerra, inizia a lavorare nel Bar Brogi o Bar di Menichella. Apre una pizzeria e diventa il mago della pizza….scusate ma ancora non ne ho assaggiate di migliori! Grande cuoco e pizzaiolo e ve lo confermo anche innovativo! Mi lega a lui un sincero e fraterno affetto, è stato in fin dei conti colui che ha influenzato la mia vita nel bene e…nel male. 🙂
    Mariella Brogi

  2. Mariella, sono note bellissime e suggestive quelle che ci doni, e sento una grande tua partecipazione emotiva mentre ce le detti..mi sono prefissata di andare a trovare Carlo, anche se non lo conosco..ma penso che sarà utile e interessante scambiare 4 chiacchiere con lui sull’onda dei ricordi del tempo passato che non ci vuole ancora lasciare! Grazie Mariella.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...