una foto per il figlio lontano

una foto eccezionale3 copia

Quando nel 2006 curai la pubblicazione del Secondo volume fotografico per conto dell'Associazione Culturale Lino Agnini, che opera da oltre 20 anni su territorio con esiti straordinari,la sera della presentazione, svolta nell'elegante Auditorium San Giorgio, il Critico, Caporedattore del Corriere del Giorno, Dott. Michele Cristella, esordì dicendosi Moltissimo impressionato da una foto. Una su oltre trecento.Anche moltissime altre erano assai suggestive, ma quella foto col caro estinto aveva qualcosa di eccezionale per il suo valore storico e antropologico.
Si trattava del funerale di un certo Agostino Triuzzi, costruttore nientedimeno che del Castello
D' Ayala Valva di San Giorgio. La foto fu scattata per essere inviata al figlio Tommaso che si trovava lontano per la guerra d'Africa. La Location, si direbbe oggi, è in via Roccaforzata, qualche centinaio di metri dalla Chiesa madre. Il defunto apparteneva alla Confraternita del ss.mo Rosario, allora molto ricca di confratelli, i quali avevano un loro abito di circostanza, attorno al defunto Agostino, una folta compagine di parenti, donne in lacrime, e due confratelli nascosti tra i parenti.

Bè! che ve ne pare?

Annunci

One thought on “una foto per il figlio lontano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...