Zampogne…

Ieri domenica 2 dicembre 2012, in una domenica silenziosa e monotona, col televisore sempre acceso, ho sentito un suono lontano…mi avevano detto un giorno “Anna, tu hai occhi d’amore e vedi e noti ogni cosa, ebbene penso di avere anche orecchie vigili. ho fatto spegnere il televisore e messomi all’ascolto ho percepito il suono delle zampogne che erano ancora lontane da casa mia. Mi sono messa dietro la finestra e vedevo e sentivo che il suono si avvicinava.Era un’occasione davvero unica che non volevo perdere. Ho preso la mia inseparabile macchina fotografica e ho atteso che passasero sotto la mia finestra. E loro mi hanno vista e si sono fermati a darmi una piccola performance solo per me.Tutt’intorno le serrande restavano chiuse, nel loro monotono scorrere…Grazie Dio, per avermi dato occhi per vedere ciò che gli altri non vedono e udire ciò che gli altri ignorano!

Annunci

5 thoughts on “Zampogne…

  1. sono sicuro che mio fratello si sarà fatto sfuggire questa meravigliosa occasione. peccato: io non mi trovo mai.
    p.s.: qui nevica, poco, ma nevica.

  2. la nostalgia della neve non è mai uguale o superiore alla nostalgia dell’odore del fumo dei camini, gli odori dei taralli e biscotti che si sentono al nostro paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...