Archivio | dicembre 3, 2012

Zampogne…

Ieri domenica 2 dicembre 2012, in una domenica silenziosa e monotona, col televisore sempre acceso, ho sentito un suono lontano…mi avevano detto un giorno “Anna, tu hai occhi d’amore e vedi e noti ogni cosa, ebbene penso di avere anche orecchie vigili. ho fatto spegnere il televisore e messomi all’ascolto ho percepito il suono delle zampogne che erano ancora lontane da casa mia. Mi sono messa dietro la finestra e vedevo e sentivo che il suono si avvicinava.Era un’occasione davvero unica che non volevo perdere. Ho preso la mia inseparabile macchina fotografica e ho atteso che passasero sotto la mia finestra. E loro mi hanno vista e si sono fermati a darmi una piccola performance solo per me.Tutt’intorno le serrande restavano chiuse, nel loro monotono scorrere…Grazie Dio, per avermi dato occhi per vedere ciò che gli altri non vedono e udire ciò che gli altri ignorano!

Annunci