Archivio | dicembre 2, 2012

Calzone tarantino

calzoni e pappardelle al fornocalzone tarantino

Impastare la farina di semola con acqua tiepida e un pizzico di sale fino, stendere una sfoglia sottile, tagliare dei dischetti di pasta e farcirli con la ricotta, uovo e poco zucchero. Chiudere i dischetti, tagliarli a forma di panzerottini e lessarli in acqua salata. Condirli con il sugo di pomodoro e formaggio. A me che non è bastato il ripieno ho tagliato la pasta rimanente e ne ho fatto delle pappardelle. E dato che ho preparato i calzoni con un po’ di anticipo per essere più libera per intrattenermi con i miei graditi ospiti, ho sistemato sia i calzoni che le pappardelle nella teglia e al momento di servire li sfornerò caldi e sicuramente gustosissimi!

Annunci