Archivio | novembre 1, 2012

Cappelle gentilizie e fosse da sfrattare

Amici, giorni fa dovendo dare una pulita alla cappella di famiglia mi sono imbattuta in alcuni lavori di sgombero e distruzione del vecchio “campo” con le fosse nella terra che venivano utilizzate dalle famiglie povere per tumulare i loro defunti. Mi sono chiesta per giorni se le famiglie e i parenti di quei defunti sono stati tutti avvertiti per tempo, se hanno potuto raccogliere i poveri resti..se avessero fatto “pulizia” e messo tutte le ossa in una “Colombaia” comune…fatto sta che il giorno dopo col mio paziente marito, sono ritornata a scattare qualche foto per documentare ciò che c’era e conservarne memoria! Serve a qualcosa? lo chiedo a voi!
Ah! già che c’ero ho scattato qualche foto alle superbe Cappelle gentilizie delle famiglie abbienti del paese… bellissime nelle loro architetture Barocche.