Archivio | agosto 22, 2012

liquore di cedrella

La cedrella è un arbusto delicato, con ampie ramaglie fornite di un fogliame lanceolato e sottile, foglie abbastanza ruvide e profumatissime.

Le foglie sono cadùche ma in estate la sua vegetazione è lussureggiante.

Per la gioia dei miei lettori e specialmente di Letizia, pubblico oggi la ricetta di un liquore digestivo che si può preparare con questa pianta tipica del Salento.

Ingredienti:
-250 g di alcool per liquore
-300 g di acqua
-300 g di zucchero
-1 buccia di limone
-1 bastoncino di vaniglia
-100 foglie di cedro

Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti in infusione per 25 giorni.
Agitare spesso.
Trascorsi i 25 giorni, filtrare bene.
Far invecchiare.

Una variante al liquore e può essere anche una cosa nuova per voi, è mettere in un vasetto di vetro alcune zollette di zucchero e aggiungervi una decina di foglie di cedrella e coprire di alcool da liquore. L’alcool assorbirà la colorazione della cedrella e conserverà la consistenza dello zucchero.

Queste zollette verdi e profumate saranno una vera chicca da offrire ai vostri amici, nelle sere d’inverno, al termine di un lauto pasto.

Annunci