Archivio | luglio 3, 2012

ogni staggione tene l’ortaggiu sua

Ieri pi furtuna mea agghju ccattatu do’ kili ti maranciane paesane, beddi fatte, tutti ti nna suzzama, lisci e beddi comu no n’era vistu ancora alla chiazza. Certu, vui lu sapiti, ca ogni staggione tene lu fruttu sua, e lu dici puru lu pruverbui, ca si ddummanna cu nnu picca ti meraviglia, ” tiempu ti scinnaru li cucuzzi”???
Li cucuzzi e li maranciani tenunu lu tiempu loru, e zeccunu propria a lugliu!

Lu sapimu ca mo ste tutti cose puru a dicembre, a gennaiu…ma so tutti cose artificiali, ca no sapunu ti niente…. li maranciani ti dicembre sontu grosse comu nnu pallone e ti intra sontu tuttu sùcru..sì, parunu ti sùcru…
ma la cosa cchju importante ete ca li cose fore staggione no tenunu mancu sustanza…
manciammìni li cose allu tiempu loru ca so ricche ti sustanza, di sali minerali e di vitamine… ogni staggione tene l’ortaggiu sua e nuje mo a ma pprufittà cu ni manciamu li cucuzzi, li maranciani,li pummitori e li piparuli…prima ca so’ cchiu marcati e po ca so cchju sapuriti.

Annunci