lu massaru e lu pastore

Transitando da qualche stradina di campagna, attraversando Il boschetto di Faggiano, famoso e amato da me perchè da bambina andavo con i miei a raccogliere i funghi,ho avuto la bellissima sorpresa di fotografare un pastore che portava al pascolo le sue pecore.
Una opportunità davvero straordinaria in quanto questo tipo di “mestiere”
è ormai in via di estinzione.
Tra me e mio marito è sorta una discussione tra la differenza di Massaro e pastore!

é una sottile e sostanziale differenza, gli ho risposto, perchè a mio modesto parere il Massaro è il tenutario della Masseria. una specie di caporale, una specie di capofficina. Insomma ha alle sue dipendenze degli uomini addetti al pascolo, alla produzione del formaggio, della ricotta, e di tutti i derivati del latte che le pecore, portate al pascolo libero nelle campagne e nei tratturi circostanti, producono con abbondanza.

3 thoughts on “lu massaru e lu pastore

  1. ha ragione tu!! il massaro è il capo della masseria e il pastore è l’operaio che accudisce le pecore.
    nelle nostre campagne si possono ancora i9ncontrare se si va verso san crispieri vicino a faggiano. è un sobborgo di soli massari e pastori.
    un abbraccio

    • Mino, che memoria di ferro che hai..è proprio da quelle parti che ho scattato le foto, il pastore, molto giovane, si è fermato di sua spontanea volontà perchè potessi fotografare con tranquillità….

      tra qualche anno credo che i pastori scompariranno del tutto… ed io sono stata fortunata ad avere questo documento così raro. Grazie della visita, Mino!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...